Studio Gayatri
Università Popolare di Monza e Brianza
Affiliata CNUPI

Carissimi Amici Gayatri,
avevo promesso, nella precedente e-mail, che avrei dato maggiori delucidazioni in merito al fatto di esserci trasformati in Università Popolare legalmente riconosciuta.

Abbiamo studiato, cercato e ottenuto questo importante riconoscimento derivatoci dalla CNUPI (Confederazione Nazionale Università Popolari Italiane) l’unico ente che, dopo presa visione della qualità del lavoro svolto, ha la facoltà di conferire il termine “Università Popolare” proteggendo, chi ne faccia uso, da qualsiasi denuncia.

Sono infatti molte le associazioni che abusano di tale terminologia senza averne il diritto, poiché non esaminate o non ammesse.
La CNUPI è riconosciuta dal Ministero dell’Istruzione, infatti così recita parte del testo:

D’altro canto la Confederazione Nazionale delle Università Popolari Italiane (CNUPI) rivendica, per sé e per le proprie associate, il pieno diritto di adoperare la denominazione “Università”, e ciò in virtù del riconoscimento di personalità giuridica che la CNUPI ha acquisito in virtù di un apposito decreto legge (del 21.5.1991 e pertanto successivamente alla legge del 1973), pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale delle Leggi dello Stato nel n° 203 in data 30.8.1991. Il diritto di fregiarsi della denominazione “Università Popolare” è parimenti fruibile da parte delle associate alla CNUPI. Infatti il Consiglio di Stato nell’adunanza della Sezione Seconda del 6.2.1991 ha approvato lo Statuto della CNUPI nel quale alle consociate di quest’ultima è attribuita, appunto, la qualifica di Università Popolari.

Ma perché tutto questo?
Semplicemente perché da sempre, lo Studio Gayatri, opera con le caratteristiche delle Università Popolari (alta qualità di formazione a costi popolari accessibili a tutti) e combatte ogni forma di speculazione psicologica ed economica, affinché i propri Associati possano ricevere corsi di alto contenuto qualitativo, sia per uno scopo didattico culturale personale, sia per essere preparati e aggiornati anche per affrontare il mondo del lavoro.

Ricevere un Attestato di Frequenza allo Studio Gayatri ha lo stesso valore legale di qualunque altra formazione commerciale creata a mero scopo di business, con la differenza che lo stesso tipo di apprendimento viene “elargito” a costi accessibili per tutti e l’Attestazione ricevuta possiede un marchio di qualità aggiuntivo che molte altre Associazioni non hanno.

Da sempre sosteniamo che per poter ottenere insegnamenti di alta qualità nel campo delle “scienze olistiche” non è assolutamente necessario spendere migliaia di euro e oggi, più che mai, abbiamo una voce in più per poterlo affermare con l’appoggio di un ente autorevole il quale, oltretutto, verifica periodicamente la qualità del lavoro svolto.

Oggi sorgono Associazioni come, allo stesso modo, spuntano funghi dopo un periodo di pioggia. Come essere sicuri di approcciare ad una preparazione seria, andragogica, che abbia i requisiti necessari per poter poi presentarsi in modo credibile e autorevole?
Oggi lo Studio Gayatri ha un “Marchio di Riconoscimento” in più a livello nazionale.

Fino a ieri qualcuno poteva ancora “storcere il naso” in modo dubbioso: “Ma se i corsi costano così poco, non sarà perché sono di basso valore?”

Abbiamo sempre dimostrato, già dal 1995, con la creazione della Prima Scuola Reiki completamente ad Offerta Libera, che le cose non sono affatto così.

Abbiamo proseguito con tanti altri Corsi e continueremo a farlo, sempre più convinti che l’istruzione, la conoscenza, l’educazione e l’apprendimento di alta qualità siano un diritto di tutti e non solo di coloro che abbiano poderosi depositi bancari.

Mi rattrista molto vedere giovani che spendono migliaia di euro con l’illusione di crearsi un futuro, quando potrebbero ottenere gli stessi studi, se non a volte addirittura migliori, spendendo molto meno.
Da sempre, allo Studio Gayatri, riteniamo ingiusto e impopolare speculare sulle sofferenze altrui… da sempre siamo convinti che ogni guadagno debba essere una logica conseguenza del prendersi cura degli altri e non lo sfruttamento delle “disgrazie” altrui.

Grazie di Cuore per la Pazienza di avermi letto…
natyan