Secondo Comandamento

Ricordati di santificare ogni giorno, ogni attimo, come se fosse una Festa Sacra

Ogni giorno, ogni momento, è il momento per santificare la vita in nome dell'Amore.

Perché aspettare una ricorrenza o una commemorazione? Perché essere buoni e caritatevoli solo una volta ogni tanto? Perché ricordare l'Amore solo una volta alla settimana? Ogni attimo è stato creato per essere Amato. Qualsiasi credo tu abbia, a qualsiasi Religione tu appartenga o non appartenga, una vita senza Amore è una vita sprecata. Sii costantemente una creatura di pace e dolcezza che diffonda gioia e serenità a casa, sul posto di lavoro, durante le occupazioni quotidiane, con chiunque tu sia. Non fare distinzione tra giorni sacri e non sacri, tra giorni del Signore e giorni dell'uomo. Ogni giorno è il giorno dell'Amore. Trasforma quella che potrebbe essere una giornata qualunque in una giornata sacra e santa, piena di gioia, di coraggio, di voglia di vivere ed esistere.

Se pensi di mettere a posto la tua Coscienza sentendoti devoto e buono solo nei giorni festivi del Signore, ti stai miseramente ingannando.

Dio ha creato il tempo… e il tempo gli appartiene… tutto… per intero.

Chi credi di ingannare facendo bella mostra delle tue vanità in quello che tu chiami il giorno del Signore? Pensi forse che in questo modo tu potrai conquistare il Paradiso? Davvero santifichi le feste per avere il Paradiso? Non essere vile e meschino! Il Paradiso non è un luogo dell’ al di là… è la tua Coscienza Divina Interiore! Devi conquistare la Pace del tuo Cuore, cioè il tuo Paradiso Interiore, momento per momento. Distruggi ogni superstizione, non pensare a premi o a punizioni, e agisci per il bene solo per il gusto e il piacere del bene stesso.

Ama per il piacere di Amare, non per ricevere in premio il Paradiso, non per la paura dell’inferno, che esistono solo nella tua mente. Non accontentarti di un meschino e banale amore ipocrita.

Ama sempre… Ama ora…Ama per davvero!

 Non rimandare, non aspettare una ricorrenza....è oggi...oggi stesso è il giorno di Dio....è questo stesso momento!

  

  E se vuoi proseguire nella tecnica, ogni tanto, santifica ancora di più il tuo tempo cercando di ripetere il Nome da te scelto, nella solitudine più assoluta. Staccati da tutto e da tutti e raccogliti silenziosamente nel tuo Cuore. Resta lontano dai rumori e dai disturbi e scegli un luogo all’aperto, in mezzo alla natura, dove poterti sedere tranquillamente o camminare in pace, lentamente. Oppure una piccola stanza silenziosa, a lume di candela, o illuminata da luce soffusa.

Ripeti piano piano quel Nome, visualizza quell’Immagine e respira dolcemente e profondamente… profondamente e dolcemente. Più il respiro si calma, e più si calma la tua mente. Non avere fretta… non pensare a ieri… non pensare a domani… semplicemente ripeti il Nome… visualizza l’Immagine… inspira con dolcezza… espira lentamente e profondamente. Rigenerati santificando quel momento con la presenza costante della tua Pratica Spirituale. Per poter stare bene con gli altri hai bisogno di assaporare, di tanto in tanto, la bellezza della solitudine e della compagnia con te stesso e con il Simbolo dell’Amore che maggiormente hai nel Cuore.

Puoi camminare con il Nome nella mente e l’Immagine nel Cuore… lentamente… fra gli alberi… o star seduto in riva al lago… o in una stanzetta silenziosa… ciò che conta è che, ogni tanto, dopo aver praticato la tua tecnica in mezzo agli altri, in ogni luogo, in ogni occasione… lo farai anche nella solitudine più assoluta. Scegli tu quando, scegli tu dove… scegli tu quanto… ma ricordati… ricordati di farlo… e non far passare troppo tempo. Stabilisci i termini della tua Pratica Spirituale, e mantieniti costante.

HOME - 10 COMANDAMENTI