I MAESTRI D'ORIENTE CHE PIU' AMIAMO

Amare un Maestro non è una questione prettamente emotiva. Gli slanci prodotti dall’esaltazione psichica sono, per lo più, fenomeni di fanatismo, e non di Puro Amore. Inutile sbandierare la propria devozione ai quattro venti, sentendosi leader speciali al cospetto di una grande missione da compiere. Vanità delle vanità!

Nemmeno servire un Maestro “dietro le quinte”, magari pelando patate nella mensa di un Ashram, può essere sinonimo di Vero Amore perché, nel frattempo, possiamo pensare: “Lo vedi, mio Dio, come sono bravo? Non cerco la fama e la gloria. Sono umile e riservato. Mi merito davvero un premio per il mio atteggiamento modesto e servizievole!”

Anche l’umile che si compiace della propria umiltà, a ben guardare, partecipa alla fiera delle vanità!

Amare un Maestro significa desiderare, con tutto se stessi, di mettere in pratica i Suoi Insegnamenti, indipendentemente che si occupi un posto da leader o dietro le quinte.

Sono capace di vedere il Maestro che Amo in tutto e in tutti?

Sono capace di seguire il Suo Insegnamento sia che mi trovi in compagnia di un mendicante come di un Re?

In poche parole, mi sforzo di sottomettere il mio ego in qualsiasi situazione affinché l’ignoranza venga distrutta, ed emerga tutto lo splendore della mia Natura Divina, Eterna ed Infinita?

Il Maestro non è interessato a vederci sul trono di un palcoscenico o nelle cantine della falsa contrizione.

Assegnarci un incarico “in vista” o un lavoro “secondario” fa parte del Suo Gioco, del Suo modo di operare in noi sublimi trasformazioni.

Amare un Maestro significa accettare con equanimità tutte le esperienze a cui la Sua Mano Educatrice, in modo diretto o indiretto, ci voglia sottoporre per essere testati e forgiati nel carattere.

Ed essere certi altresì, che tali esperienze, abbiano l’unico scopo di condurci al Supremo Obiettivo dell’Esistenza: la Liberazione dall’ignoranza, dal nostro egoismo, affinché si possa raggiungere l’ottenimento dell’Illuminazione, della Verità Assoluta che regna nei nostri Cuori dalla notte dei tempi.

Natyan

Sathya Sai Baba Ramakrishna Ramana Maharshi
Amma Yogananda Vivekananda
Lama Yesce Buddha AnandaMay Ma
Babaji di Heidakan Sai Baba di Shirdi Sri Ratan Lal
Lama Tashi Krishnamurti Osho
Nisargadatta Maharaj Gayatri Forum Studio Gayatri- FB